Il centro studi

Il Centro Nazionale Studi Manzoniani ha come scopo salvaguardare e diffondere la memoria e le opere di Alessandro Manzoni.

Scopri di più >

La biblioteca

La Casa di Manzoni in via Morone 1, sede del Centro Nazionale di Studi Manzoniani, conserva una biblioteca di circa 38...

Scopri di più >

Informazioni pratiche

Casa Manzoni si trova nel centro storico di Milano. È facilmente raggiungibile tramite tram (linea 1, fermata in via...

Scopri di più >

27 GEN 2021

Correva L'ANNO...

1839

Alessandro Manzoni al padre somasco Antonio Buonfiglio che gli aveva chiesto per il confratello Ottavio Paltrinieri il permesso di includere in un volume che stava preparando, i versi In morte di Carlo Imbonati: «versi dei quali con troppa indulgenza Ella mi parla, furono da me scritti in un tempo in cui io aveva, per mia colpa, abbandonato quei principii ai quali il Signore per sua misericordia, s'è poi degnato richiamarmi. E, quando non foss'altro, le ingiurie che ci sono, e ingiurie più che a semplici persone, basterebbero a farmi desiderare di non averli mai scritti, o almeno che fossero dagli altri affatto dimenticati. Né in effetto furono mai riprodotti da me, né sarebbero stati da altri, se a ciò fosse stato mestieri del mio consenso. Ma nel caso presente, in cui, per buona sorte, non ho a competere col diritto, ma a dipendere dalla cortesia, spero che ... non si faccia menzione».

Almanacco a cura di Jone Riva

Pubblicazioni

XVI - La Camicia di Monte Suel. Corrispondenze garibaldine

News ed Eventi

25 gennaio 2021 / Eventi

CIRCOLO DEI LETTORI

Scopri di più >

07 gennaio 2021 / Eventi

DEL NOSTRO AMICO PORTA

Scopri di più >

31 ottobre 2020 / News

ORARI MUSEO

Scopri di più >

12 settembre 2019 / Eventi

Fede Materiale

Scopri di più >